Progetto Leonardo

  llp

PROGRAMMA EUROPEO MOBILITA’ STUDENTI 

LEONARDO DA VINCI EU4GEA  2012 – 14

Siamo lieti di comunicare che è stato approvato il progetto Leonardo da Vinci per il biennio 2012 – 2014 per il tirocinio professionale di studenti presso aziende partner in Europa, presentato dal nostro istituto come scuola della Rete DEURE insieme ad altre 7 scuole partner.

Il progetto prevede un periodo di 3 settimane di tirocinio professionale, relativo alla specializzazione degli studenti, da effettuarsi all’estero nei paesi che hanno aderito al progetto e un corso supplementare di preparazione linguistica e culturale per gli studenti partecipanti da effettuarsi prima del viaggio.

E’ prevista la partecipazione di 120 studenti ripartiti sulle 8 scuole che hanno aderito al progetto:

ITA Sereni, ITIS Armellini, L. Democrito. IP Cattaneo, ITIS Volta L. Severi, L. Majorana, L. Grassi

I partner europei sono nei Paesi: Spagna – Germania – Regno Unito

Le date previste per il tirocinio sono: Febbraio- Settembre – Ottobre 2013

Durante il soggiorno sono previste visite e attività culturali e corsi di lingua.

Gli studenti partecipano ai tirocini in gruppo e saranno accompagnati da un docente.

 

20 studenti del Liceo Democrito avranno l’opportunità di svolgere uno stage in Inghilterra, esattamente sull’Isola di Wight per tre settimane presso aziende esperte nel settore della “Green Economy”.

Gli studenti verranno selezionati fra i frequentanti le classi quarte negli a.s. 2012/13 e 2013/14

Il primo gruppo formato da 9 studenti partirà il 3 Marzo e rientrerà il 23 Marzo 2013

Il secondo gruppo composto da 11 studenti partirà ad Ottobre 2013

La trasformazione “verde” dei modi di progettare, consumare, produrre e smaltire è considerata una strategia fondamentale per superare la crisi economica ed ecologica che stiamo attraversando. Energie rinnovabili, edilizia, trasporti, agricoltura, turismo, produzioni alimentari, comunicazione, finanza, gestione dei rifiuti e sicurezza del territorio... L’elenco è lunghissimo, e dimostra che la green economy interessa ogni comparto produttivo, generando nuovi posti di lavoro e consentendo la riqualificazione di molti di quei profili che non trovano più spazio nel mercato dell’occupazione. Pertanto I vantaggi della green economy sarebbero notevoli: oltre che dal punto di vista ambientale (e non è poco), la nuova economia porterebbe con se la nascita di tanti nuovi posti di lavoro i cosidetti “green jobs”. Il termine inglese indica i “mestieri verdi”, ossia  tutte quelle professioni che sono nate o si sono sviluppate intorno all’industria e ai servizi di stampo ecologico (bioingegnere, certificatore energetico, energy manager, installatori, esperti di biomasse ecc). I green jobs danno occupazione a 3,4 milioni di lavoratori in Europa ma non solo. Il nuovo rapporto di Greenpeace “Working for the Climate: Green Job Revolution”, realizzato in collaborazione con il Consiglio europeo per l’energia rinnovabile (EREC) evidenzia come entro il 2020, in base allo scenario della rivoluzione energetica si raggiungerebbero 10,5 milioni di posti di lavoro. Pertanto la nostra idea è quella di creare un “green team” dove i nostri studenti rivestono e sperimentano 4 figure professionali le cui competenze specifiche confluiscono “naturalmente” nelle competenze degli altri componenti del gruppo. Il tirocinio quindi si svilupperà a gruppi di 4 o 5 persone composti da un allievo dell’IPSIA con figura professionale di tecnico dei sistemi energetici che si occuperà dell’aspetto prettamente legato alla costruzione e installazione dei sistemi fotovoltaici e produzione energetica eolica o idrica, le cui competenze si incroceranno e si arricchiranno con quelle dell’allievo informatico dell’ ITIS , che si occuperà di tutto il settore dell’informatica legato alla gestione e al funzionamento di macchinari e sistemi di produzione energetica. L’altra figura che arricchisce e completa le altre due è quella che può rivestire lo studente dell’ITA, del settore ambientale esperto e competente nelle azioni di ricerca e studio dell’ambiente dove creare e produrre energia alternativa e biomasse, senza grave impatto e degrado del territorio, le sue competenze sono sicuramente di complemento al lavoro dei tecnici di cui sopra. Le figure che rivestono i due ragazzi del LS inseriti nel green team saranno legate alla comunicazione in lingua e al coordinamento del gruppo e pertanto dovranno utilizzare il linguaggio specifico della lingua non solo come meri traduttori ma come esperti di English for special purposes in particolare l’ambiente e le energie alternative, esperti competenti negli aspetti relativi al tirocinio lavorativo degli altri tecnici del team arricchendo se stessi e gli altri di competenze legate alla conoscenza dell’ambiente e della produzione di energia verde, delle tecniche di impianto e delle tecniche informatiche strettamente legate. Il compito di questi ultimi è fondamentale nel coadiuvare la lacuna linguistica, retaggio di una visione poco europea dell’istituzione scolastica di alcuni anni fa, che troppo ha limitato i nostri studenti che si affacciano al mondo del lavoro.

L’umanità deve imparare a vivere in modo sostenibile e la scuola come luogo di formazione è il soggetto principale di questa nuova missione educativa. Il Liceo scientifico Democrito sente la necessità di educare “ al Futuro” e così avviare una collaborazione tra mondo della ricerca e della scuola per offrire agli studenti un quadro aggiornato del nostro ecosistema e sulle innovazioni scientifiche e tecnologiche di maggiore interesse per costruire un futuro sostenibile.

Attraverso alcuni progetti “ Palocco per Kyoto”; “ Bioform” ; “ Educare ad una cittadina terrestre” ( in collaborazione con la Provincia di Roma e l’ENEA), installazione degli impianti fotovoltaici, adesione all’avvio della “ Rete provinciale di scuole per un futuro sostenibile”, il nostro Liceo cerca di affrontare nuove tematiche e divulgare nuove conoscenze: energia, ambiente, biodiversità, cambiamenti climatici, cooperazione internazionale, ecoetica. Nella nostra scuola abbiamo anche

Il fine è di aggiornare l’offerta formativa ,ci si è posti l’obiettivo di sviluppare una nuova figura professionale: Bioenergy analyst. L’obiettivo principale è di sensibilizzare i giovani studenti al problema dei “Green Jobs” e di realizzare , attraverso il lavoro comune di esperti, docenti e studenti, un quadro di conoscenze interdisciplinari, da divulgare sul web, dedicato allo stato dell’ecosistema, ai cambiamenti indotti dall’ecosistema, ai cambiamenti indotti dalla globalizzazione e alle innovazioni scientifiche e tecnologiche in grado di assicurare un futuro sostenibile del pianeta

Obiettivi:

  • Promuovere iniziative scolastiche per informare, sensibilizzare e coinvolgere istituzioni, imprese e cittadinanza sulle problematiche energetiche, ambientali e del consumo responsabile

  • Formare nuove figure professionali al fine di favorire nuova occupazione giovanile

  • sviluppare l'autoapprendimento (analizzare le proprie competenze e attitudini, potenziare le strategie di autoapprendimento

  • Relazionarsi in un contesto organizzativo: saper lavorare in gruppo e produrre risultati collettivi in un’ottica  multidisciplinare, risolvendo i problemi

  • Saper redigere relazioni scritte sia tecniche che divulgative, promuovendo comportamenti sociali responsabili nel consumo energetico.

  • Saper analizzare il territorio ed esaminare le carte tecniche specifiche (consumi energetici, radiazioni solari, ecc.), relative ai vari sistemi di energia da implementare.

Prodotto finale:

  • produrre nuovi materiali didattici interdisciplinari sulle problematiche connesse con lo sviluppo sostenibile da diffondere sul WEB e fruibili sia con le LIM che sul PC

  • elaborare dei prodotti didattici a favore della sostenibilità del territorio ( fonti rinnovabili, efficienza energetica, ciclo dei rifiuti…)



 

 
ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO

Alternanza2a

Formazione e aggiornamento
OPZIONE ROBOTICA

logo rob lite

OPZIONE MUSICALE

Logo-Musica-2 lite

INT. GCSES / A-LEVELS

Edexcel Logo approved centreRGB-1

CLASSI CAMBRIDGE

Classi Cambridge NEW

Mobilità Studentesca Internazionale

mob.stud.inter

VOLONTARIATO

 

Volontariato-piccolo

Cerca
P.T.O.F. 2016/19

PTOF

Offerta Formativa
 volantino open day thumb
25° Anniversario del L. Democrito
25democrito
Statistiche
Utenti : 157
Contenuti : 3482
Link web : 6
Tot. visite contenuti : 4054157

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per sapere di più sui cookies utilizzati in questo sito, leggi la nostra politica sui Cookies.

Cliccando sul tasto OK accetti utilizzo dei cookies.

EU Cookie Directive Module Information